Overblog
Edit page Segui questo blog Administration + Create my blog

ARCHIVIO

Pubblicato da Paolo

Calendario Umbro 2018-19 e ricorso al TAR. Agosto 2018

Mentre nel resto d’Italia continua il prelievo selettivo dei cervidi, in Umbria ci si è dovuti fermare a causa del ricorso al Tar messo in atto dal WWF. Si contestano non solo il calendario ma anche i piani di abbattimento. Sono stati oggetto di ricorso oltre alla caccia di selezione anche le due giornate di preapertura del 2 e 9 settembre alla migratoria. In attesa che il Consiglio di Stato si pronunci il 6 settembre,  la Regione comunica agli Atc e alle Associazioni Venatorie che solo il prelievo dei Cervidi è sospeso mentre restano come da calendario le due giornate di preapertura.

Il sistema ormai è consolidato. La preoccupazione non è mai stata la corretta gestione della fauna, ma solo dover accontentare per non perdere consensi. Meglio sacrificare i pochi selettori che la gran massa dei cacciatori. Quindi tutto il popolo dei cacciatori il 2 e il 9 settembre potrà sparare a tutte le tortore, palombe o germani che gli passeranno davanti, con un prelievo sproporzionato e incontrollato.

Noi gestiamo il capriolo e il daino, abbiamo fornito i dati sulla consistenza della specie nelle quattro  giornate obbligatorie di censimento e pagato le fascette per un prelievo sostenibile  basato sul recepimento delle direttive ISPRA. Siamo noi  che ci dobbiamo fermare. Questo è l’esempio di come funziona la politica italiana.

Tutti sono arrabbiati con il WWF perche ha fatto il ricorso. Si affannano a spiegare che il nostro prelievo riguarda una piccola percentuale della reale consistenza. Altri dicono che i caprioli vanno prelevati per via dei danni all’agricoltura. Tutto tempo perso. Per loro noi spariamo ai Bamby. Hanno una visione talmente radicale che per  loro una nutria è più importante di una persona.

Vorrei conoscere il motivo per cui il ricorso è stato accolto. Ci saranno state inadempienze da parte della Regione? Basti solo pensare che il piano faunistico regionale è ormai scaduto da anni.

La cosa inquietante è che riguardo la chiusura della caccia di selezione, tutto si è saputo attraverso i social o tramite il passaparola. La regione ha comunicato con gli ATC e le associazioni. Non una mail è pervenuta ai referenti dei distretti. Qualcuno non informato poteva anche continuare il prelievo come da calendario.  Intanto mentre la regione comunica che si possono fare le due giornate di preapertura il WWf dice che quella della Regione è una interpretazione sbagliata della sentenza del Tar e denuncerà alla Procura della Repubblica tutti i cacciatori che le guardie WWF troveranno a caccia in quei due giorni. Questa è l’Italia. Anzi, questa è l’Umbria.

 

Caccia Village 2013

 

Grande afflusso di visitatori al centro fieristico di Bastia Umbra nei giorni 17, 18, 19 maggio. Anno dopo anno, questo evento, al quale si danno appuntamento gli appassionati della caccia e della pesca, stà cresendo in maniera esponenziale e non soltanto per la presenza sempre più importante di visitatori ma anche per il numero e la qualità degli espositori. Interessante l'esposizione trofeistica organizzata dall' ATC Perugia 1. Anche il nostro Distretto ha partecpato esponendo i suoi trofei

 

P5171224

 

 

 

 

Molto bello anche lo Stand dell'URCA  Umbria, reso interessante per la presenza di un trofeo di Alce messo a disposizione da un nostro socio.

   

 

P5191235.JPG

     

 

 

P5171228 

 

Cena del distretto 11 agosto 2013

 

 

P8111502

P8111503

P8111504

P8111506

P8111509 

 

 

 

 

Corso conduttori cani da traccia, 26-27-28 aprile 2013, presso il centro congressi Capitini.  

 

Venerdì sera           20,30 - 22,30

Sabato mattina        09,00 - 13,00

Sabato pomeriggio 14,30 - 18,30

Domenica mattina   08,00 - 12,00

 

Durata del corso 14/16 ore

 

 

 

 

CENSIMENTO AL BRAMITO DEL CERVO.

 

conv. 2011 

L'urca umbria, organizza per le serate di venerdì 21 settembre e venerdì 28 settembre il censimento al bramito. Chi è interessato può contattare i responsabili di zona. I recapiti telefonici li potrete trovare visitando il sito WWW.URCAUMBRIA.COM. Contattateci

 

 

 

Gara di tiro URCA 2012

 

Si è svolta nei giorni del 26 e 27 maggio, presso il poligono La Folce di Magione la ormai tradizionale gara di tiro dell'URCA. 

 

Con 6 colpi al meglio di 5, a 200 mt. con carabina, per la sessione cacciatori, si è aggiudicato il 1° premio Ulivucci Fabio, 2° Leicht Roberto, 3°Zuccaccia  Fabio.

 

Per la categoria basculanti 1° Smacchia Paolo.

 

Per la libera 1° Zuccaccia Fabio.

 

Per la classifica dei distretti, primo l' 1B, secondo l'1.. terzo il nostro, 1EE con 141punti. Dei nostri hanno partecipato alla prova Binario, Petrini, Cenci e Piselli. Il primo premio a sorteggio, consistente nell'abbattimento di un calvo di daino ed è stato assegnato a Binario Alfio.

 

 

Per il primo individuale della categoria caccia, questo scheibe offerto come ormai è consuetudine, da qualcuno che a quanto sembra non ha di meglio da fare che regalare dipinti. WAIDMANNSHEILP5235094.JPG

 

 

 

 

 

 

CA.PE.TAV. 2012

 

 

 

Nei giorni del 19 e 20 maggio si è svolta questa ormai tradizionale manifestazione, che è diventata un importante appuntamento per tutti gli appassionati del settote. Anche quest'anno l'U.R.C.A ha patecipato con uno stand, riscuotendo un notevole successo da parte dei visitatori. Un dovuto ringraziamento a quei soci che hanno contribuito con il loro impegno al successo di questo importante evento.    

 

1337410757681.jpg

 

 

 

 

 

1337333190500.jpg

 

                             ---------------------------------------------------------------------------- 

 

Seminario formativo sul cervo.

 

Come preparazione alle uscite di ascolto del "bramito" del cervo, previste in corrispondenza con il periodo degli amori, fine settembre, primi di ottobre, nelle zone in cui si è attestata la presenza, è stato organizzato un seminario formativo sulla specie Cervo.

La lezione, al termine della quale verrà rilasciato un attestato di partecipazione, sarà condotta dal Dr. Franco Perco, Direttore del Parco nazionale dei Sibillini.

 

Lunedì 19 settembre 2011 ore 19

Sala Centro socio- culturale  S. Francesco. Piazza S. Francesco Umbertide

 

  ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

 

 

  Waidmannsheil 2011 a Villa Fidelia. 

 

 

P9104832.JPG

 

 

 

 

 

P9104831 

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

 

 

  Convegno " IL CERVO CHE VERRA' " a Villa Fidelia. 

 

 

 

 

  Si è svolto il 25 giugno a Villa Fidelia, un importante convegno sul cervo. Oltre ai rappresentanti delle istituzioni locali, relatori di importanza nazionale hanno tenuto interessanti relazioni sul tema.

  img073

 

  

 

p6254684.jpg 

 

 

P6254686-copia-1.JPG

 

 

Tra i relatori la presenza di Franco Perco è stata un importante valore aggiunto al convegno.

 

 

 

 

p6254685.jpg

 

 

 

p6254690.jpg 

 Dopo il convegno la pausa del pranzo.

 

  

P6254694.JPG

 

 

 

 

 

La sera la conclusione dei lavori con la consegna degli attestati di merito "Corso Modena 99".